Bhutan, Terra del Drago Tonante

Un grande viaggio di approfondimento di una delle regioni meno conosciute ed affascinanti del mondo himalayano. Si va alla scoperta di angoli perduti dove natura e spiritualità sono un tutt’uno, accompagnano il viaggiatore e lo trasformano in pellegrino, tra sacri dzong e montagne ricoperte di vegetazione lussureggiante. Monaci bambini, misteriosi mandala, affreschi antichissimi racchiusi in monasteri-fortezza, cascate e foreste, gli elusivi hornbill e i luoghi che in autunno diventano rifugio delle rarissime gru dal collo nero: un viaggio semplicemente imperdibile. 



IL VIAGGIO

Durata 11 giorni / 10 notti
Partenza individuali giornaliere

KATHMANDU THIMPU PUNAKHA WANGDUE PHODRANG – BHUMTHANG – GANGTEY – PARO

1° giorno: KATHMANDU
Arrivo a Kathmandu al mattino.
Operazioni di immigrazione e trasferimento in hotel. Giornata a disposizione.
Pernottamento.

2° giorno: KATHMANDU / PARO / THIMPU (65 km – circa 2 ore)
Prima colazione in hotel e trasferimento all’aeroporto.
Volo Druk Air per Paro.
All’arrivo incontro con la guida di lingua inglese e partenza per Thimpu, la capitale del Bhutan situata a 2.350 m. di altitudine. Nel pomeriggio visita del National Memorial Chorten e del Tasicho Dzong.
Pensione completa.

3° giorno: THIMPU / WANGDUEPHODRANG (77 km – 3 ore circa)
In mattinata prosegue la visita di Thimpu con la scuola di arte buddista, la biblioteca nazionale con una vasta collezione di antichi manoscritti, il museo del tessile e quello del folklore.
Partenza per Wangdue Phodrang (1.300 m.), attraversando il valico Dochu La (3100m), ricoperto da una bellissima vegetazione, da cui si gode una splendida vista sull'Himalaya orientale. Visita dello “dzong” di Wangdue-phodrang, e sistemazione in hotel.
Pensione completa.

4° giorno: WANGDUE PHODRANG / PUNAKHA / BUMTHANG (214 km – 8 ore)
In mattinata visita dello Dzong di Punakha situato alla confluenza dei fiumi Phochu (fiume maschile) e Mochu (fiume femminile). Il monastero, un immenso palazzo fortificato del 1637, è ancor oggi la residenza invernale del supremo capo del potere religioso, il Je Khempo, e del corpo monastico.
Proseguimento per Trongsa, attraversando il valico Pele-La a 3.390 m., e visita della torre-osservatorio Ta Dzong e del Trongsa Dzong, lo spettacolare edificio a più piani costruito in posizione strategica sulla strada di collegamento tra le regioni occidentali e orientali e che offre - dall'alto della sua posizione - splendide vedute sulla valle del fiume Mangde.
Il viaggio prosegue in direzione della valle di Bhumtang attraverso il passo Yutong-La (3425 m.). Pranzo al sacco in corso di viaggio. Sistemazione in lodge a Jakar nella valle di Bhumtang.
Pensione completa.

5° giorno: BHUMTANG
La valle di Bhumtang è una delle più spettacolari del Bhutan, con caratteristiche uniche e diverse dal resto del paese.
Intera giornata dedicata alla visita di Jakar, il centro principale, dove si svolge il Jakar Tsechu, uno dei festival religiosi più pittoreschi. Si visiteranno il monastero di Tamshing che conserva splendidi affreschi risalenti al 1501, il Kurjey Lhakhang, dove il guru Rimpoche sostò in meditazione prima di introdurre il buddismo in Bhutan, il Jambay Lhakhang del VII secolo e il monastero Kunchosum.
Pensione completa.

6° giorno: BHUMTANG (VALLE DI URA)
Partenza al mattino per l'escursione nella valle di Ura: un percorso paesaggisticamente molto bello tra cascate e fitte foreste dove è possibile avvistare gli hornbill. Visita del villaggio di Ura, del tempio e di alcune tipiche abitazioni locali.
Sulla via del ritorno visita della valle di Tang e del lago Meebartsho, considerato un luogo sacro e meta di pellegrinaggio per i buddisti.
Pensione completa.

7° giorno: BHUMTANG / GANGTEY (188 km – 6 ore)
Partenza per la remota valle di Phobjikha, rifugio invernale delle rarissime gru dal collo nero provenienti dall’altopiano del Tibet.
Visita del monastero di Gantey e sistemazione in hotel.
Pensione completa.

8° giorno: GANGTEY / PARO (210 km – 7 ore)
Partenza al mattino in direzione di Paro, situata a 2200 metri di altitudine, al centro di una vasta e fertile vallata punteggiata da abitazioni rurali, un mosaico di risaie intervallate a radure con salici piangenti e casette in legno.
Sistemazione in hotel e resto della giornata a disposizione.
Pensione completa

9° giorno: PARO
Intera giornata dedicata alla visita di Paro e dei bellissimi dintorni. Si inizia con il Museo Nazionale ospitato negli otto piani della torre-osservatorio del Ta Dzong e l'imponente “dzong” di Paro; si prosegue con la visita delle suggestive rovine della fortezza di Drugyal da cui, in condizioni atmosferiche favorevoli, è possibile ammirare il monte Chomolhari, e dell'antico Kyichu Lhakhang (VII secolo), che si erge con il Rimpung Dzong a dominare la valle.
Pensione completa.

10° giorno: PARO
Escursione, a cavallo o a piedi, al monastero Taktsang conosciuto come il “Nido della Tigre”. L’ambiente nel quale sorge e la sua posizione ne fanno un'esperienza affascinante. In questo luogo di meditazione avvolto in un indecifrabile alone di mistero sarebbe giunto, secondo la tradizione cavalcando una tigre, Padmasambhava, il “Prezioso Maestro” che introdusse il Buddismo in Tibet nell'VIII secolo d.C.
Pensione completa.

11° giorno: PARO / KATHMANDU (partenza)
Prima colazione in hotel e trasferimento all’aeroporto.
Volo Druk Air per Kathmandu.
Proseguimento per l’Italia- 




TARIFFE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE  
Le quote sono espresse in Euro e si intendono per persona 

 

2 persone

3-4 persone

Suppl. singola

Maggio - Novembre 2019

3.150

2.720

545

Sistemazione in hotel di categoria superiore ( 4/5 stelle) ed extra lusso (Amankora o COMO Uma Paro): quote su richiesta

Diritti di prenotazione: € 70 Adulti - € 30 Bambini
Gratis per chi effettua il secondo viaggio Carréblu nello stesso anno

Assicurazione annullamento viaggio NOBIS FILO DIRETTO
Consulta la Tabella Premi: clicca qui

LE QUOTE COMPRENDONO:
-Trasporto aereo Kathmandu/Paro/Kathmandu
- Sistemazione in hotel di categoria “A standard” (3*)
- Un pernottamento con prima colazione a Kathmandu in hotel 4*
- Servizio di pensione completa 
- Trasporto in auto privata con autista e guida-accompagnatore di lingua inglese 
- Ingressi dove previsti
- Assicurazione bagaglio e assistenza alla persona Ami Assistance
Tasse e percentuali di servizio
Visto di ingresso

LE QUOTE NON COMPRENDONO:
Il trasporto aereo dall’Italia
- Le mance, gli extra e le spese a carattere personale



Link Astoi