Gran tour della penisola

La penisola malese offre un’incredibile varietà geografica e culturale: monti e fitte foreste nella parte settentrionale, estese e fertili pianure che arrivano al mare a occidente, spiagge e isole da sogno nella parte orientale. Il caleidoscopio razziale è frutto di una storia centenaria di commerci e pirateria: Malesi, Asli, Indiani, Cinesi hanno contribuito con le loro tradizioni a creare un’intrigante vivacità culturale.



IL VIAGGIO

Durata 8 giorni / 7 notti

Partenze garantite, condivise con altri partecipanti, con guida in lingua italiana:
Ogni giovedì dal 6 Luglio al 14 Settembre 2017
Ogni ogni lunedì da Aprile a Ottobre 2017

Viaggio individuale privato con guida in lingua inglese:
partenza giornaliera

KUALA LUMPUR – CAMERON HIGHLANDS  BUKIT MERAH – PENANG – BANDING – KOTA BHARU

1° giorno: KUALA LUMPUR
Arrivo a Kuala Lumpur, incontro con un nostro assistente e trasferimento all’hotel prescelto. 
Nel pomeriggio visita di Kuala Lumpur, moderna metropoli con grandi aree verdi che ingentiliscono la foresta di grattacieli. L’antico cuore asiatico è tuttavia ben vivo e presente nel centro storico con i suoi interessanti edifici moreschi e nella vivace Chinatown con le sue bancarelle ed i mercati notturni in contrasto con gli avveniristici centri commerciali.
Sono di particolare interesse il Palazzo Reale, la Moschea Nazionale, la stazione ferroviaria in stile moresco, la piazza dell’Indipendenza e le celebri torri gemelle Petronas divenute l’icona della città.
Pernottamento.

2° giorno: KUALA LUMPUR (MALACCA)
Escursione dell’intera giornata a Malacca (Melaka), una storica città che fu fiorente centro di commerci con Cina, India, Indocina e Siam e meta ambita da tutti i colonizzatori portoghesi, olandesi e inglesi.
I punti di maggiore interesse sono lo Stadthuys, bell’edificio olandese del XVII secolo, la Torre dell’Orologio, la Porta di Santiago, unico resto dell’antica fortezza portoghese, la Christ Church di colore rosso acceso, e le suggestive strade della città vecchia con le botteghe degli antiquari. i nostalgici ricordi delle potenze coloniali europee, vecchi templi e cimiteri cinesi.
Nel pomeriggio si effettua una passeggiata nella strada degli antiquari, Jonker Street,ed un suggestivo giro in barca lungo il fiume Mekala prima del rientro a Kuala Lumpur.
Mezza pensione che include il pranzo in ristorante.

3° giorno: KUALA LUMPUR - CAMERON HIGHLANDS
Partenza in mattinata per la regione degli altopiani, con una prima sosta alle Batu Caves dove si visita il più grande e importante tempio Hindu della Malesia.Il viaggio prosegue attraverso bei paesaggi montani, con soste a Tapah e alla cascata Iskandar dove, nelle vicinanze, si trovano ancora alcuni villaggi Orang Asli, “il popolo originario”, ceppo tribale fra i più antichi della Malesia.
Nel pomeriggio arrivo a Cameron Highlands a 1540 m. di altitudine, località molto apprezzata per il clima fresco e salubre e per le estese piantagioni di tè. Sistemazione in hotel. 
Prima colazione e pernottamento. 

4° giorno: CAMERON HIGHLANDS - BUKIT MERAH - PENANG
Visita di una piantagione di té e dei suoi impianti di lavorazione. Breve sosta ad uno dei mercatini locali e poi discesa verso la città di Ipoh, capitale dello stato del Perak. Visita del tempio cinese buddista Sam Po Tong situato all’interno di grotte calcaree.
Arrivo a Bukit Merah da dove, in barca, si raggiunge l’isola al centro del lago che ospita un parcoecologico ed un centro di riproduzione di “Orang Utan”. Dopo la visita il viaggio riprende verso Penang. Si giunge sull’isola attraversando uno dei ponti più lunghi dell’Asia. Sistemazione in hotel. 
Prima colazione e pernottamento.

5° giorno: PENANG - BANDING

Mattinata dedicata alla visita di Georgetown, capoluogo dell’isola, il cui fascino risiede nella particolare atmosfera di cultura che la caratterizza. La visita comprende il tempio Thai con la grande statua del Buddha disteso,il tempio birmano, la Khoo Kongsi, bellissima casa tradizionale cinese con muri, tetti e colonne decorati da delicate sculture. Si visiteranno inoltre la Mansion Baba&Nyonya, pittoresco museo che si trova nei pressi di Little India vicino alla bella chiesa anglicana di St. George, e il Kek Lok Si Temple, il più grande tempio buddista di tutta la Malesia.
Al termine della visita partenza per Banding sul lago Temenggor, viaggiando lungo la catena montuosa Titiwangsa tra foreste e piantagioni.
A Banding sistemazione al Belum Rainforest Resort. 
Prima colazione e pernottamento. 

6° giorno: BANDING
Escursione in barca sul lago. Si inizia con la ricerca del fiore più grande del mondo, la “Rafflesia”.
Si procede poi sulla pista degli elefanti per vedere il luogo dove questi pachidermi vanno a nutrirsi dei sali e minerali presenti in un particolare tipo di terreno. Pranzo al sacco nei pressi di una pittoresca cascata nella foresta, dove è anche possibile fare il bagno. 
Prima del rientro al resort, sosta ad uno dei villaggi di aborigeni “Orang Asli”.
Prima colazione e pernottamento. 

7° giorno: BANDING - KOTA BHARU
Al mattino riprende il viaggio verso Kota Bharu. 
Sistemazione in hotel e pomeriggio a disposizione.
Prima colazione e pernottamento. 

8° giorno: KOTA BHARU

Prima colazione in hotel.
Trasferimento in aeroporto e proseguimento del viaggio.

In alternativa, soggiorno mare alle isole di Perhentian o Redang o sul litorale di Terengganu.

Trasferimento Banding - molo di Kuala Besut per l’isola di Perhentian:  3 ore circa.
Trasferimento Banding - molo di Merang per il Taaras Beach Resort di Redang: 3 ore e 45 ‘
Trasferimento Banding - molo di Shahbandar per il Laguna Beach Resort di Redang: 4 ore e 30’.

 
 

Sistemazioni alberghiere

Località

Superior

Deluxe

Kuala Lumpur

Pullman

Ritz Carlton

Cameron Highland

Strawberry Park

Cameron Highland Resort

Penang               

Four Points

Eastern&Oriental

Banding

Belum Rainforest Resort

Belum Rainforest Resort

Kota Bharu

Renaissance

Renaissance

 


TARIFFE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE SU RICHIESTA 



Link Astoi