Mustang: panorami himalayani

In Nepal si concentrano le montagne più alte del mondo, ma anche paesaggi pre-himalayani incantevoli che ospitano gruppi etnici, culture e tradizioni radicate da infinite generazioni. Il trekking è certamente il modo migliore per venire in contatto con queste realtà, catturarne la bellezza e offrirsi un’esperienza memorabile. 



IL VIAGGIO

9 giorni / 8 notti
(4 in hotel + 4 in Tea Houses durante il trekking)

Partenze individuali giornaliere

KATHMANDU – POKHARA – TIKHEDHUNGA – GHOREPANI – POON HILL – TADAPANI – GHANDRUK – NAYAPUL – POKHARA – KATHMANDU


1° giorno: KATHMANDU

Arrivo a Kathmandu nel primo pomeriggio. Rilascio del visto a ingresso multiplo, trasferimento nell’hotel prescelto e sistemazione. 
Pernottamento. 

2° giorno: KATHMANDU
Intera giornata di visita, che comprende l’antichissimo stupa di Swayambhunath che sorge in cima ad una collina a ovest di Kathmandu, importante centro di cultura e luogo di pellegrinaggio per induisti e buddisti. Sui quattro lati alla base della sua guglia durata sono dipinti gli occhi onniveggenti di Buddha, a protezione dei quattro angoli della terra. Si visita poi la città vecchia di Kathmandu con la bellissima piazza Durbar e l’antico palazzo reale, il bazar con le sue stradine tortuose.
Nel pomeriggio si visita il tempio induista di Pashupatinath, del XVII secolo, che sorge sulla riva del fiume Bagmati. Il tempio – dai bellissimi portali d’argento – è il più sacro fra i templi nepalesi dedicati a Shiva e nel suo comprensorio, interdetto ai non induisti, bruciano le pire delle cremazioni. Una rampa conduce ad una collinetta cosparsa di “lingam” di pietra da dove si gode un’ottima visuale del tempio.
In seguito si raggiunge Bodhnath, con il suo stupa colossale alto circa 40 metri e formato da un enorme emisfero poggiato su tre terrazze concentriche a pianta ottagonale e sormontato da una guglia dorata su cui sono dipinti gli occhi di Buddha che guardano sereni e distaccati gli eventi del mondo. Lungo il perimetro del tempio i fedeli fanno girare senza interruzione i “mulini di preghiera”. È un luogo di grandissima suggestione circondato da monasteri, abitazioni e botteghe tibetani.
Prima colazione e pernottamento.

3° giorno: KATHMANDU / POKHARA – TIKHEDHUNGA (TREK)
Dopo la prima colazione in hotel trasferimento all’aeroporto e breve volo per Pokhara.
Trasferimento in auto a Nayapul (un’ora circa di viaggio), da dove inizia il trekking nell’area dell’Annapurna, il modo più bello per scoprire la straordinaria bellezza dei paesaggi himalayani e la caratteristica ospitalità della gente di montagna.
Il percorso, con guida e portatore, inizia in direzione di Birethanti, cittadina bazar presso il fiume Modi, e prosegue per Sudami dove si sosta per il pranzo. Si sale gradualmente dalla vallata attraverso colline coltivate a riso e orzo fino a Hile (1495 m.) e raggiungendo Tikhedhunga dove è previsto il pernottamento in Tea House. Durata complessiva del trekking 4 ore circa.
Le Tea House previste in questo circuito sono piccoli alberghi a conduzione locale che offrono camere private, acqua calda e cibo locale e occidentale, acqua minerale in bottiglia.
Pensione completa con pasti in ristoranti locali e Tea House.

4° giorno – TIKHEDHUNGA – GHOREPANI (TREK)
La giornata prevede 6 ore di cammino in ripida salita e coprendo un dislivello di circa 1000 metri. Il paesaggio è fantastico, e la pista si snoda fra foreste di querce e rododendri, villaggi montani dall’economia povera e tenace, dove tutti – bambini, donne e anziani – sono in moto perenne lungo i sentieri di pietra, con le spalle piegate da gerle di grano, fascine di legna o covoni di fieno. Vedute mozzafiato sulle catene del Dhaulagiri e Annapurna Sud. Sistemazione in Tea House a Ghorepani, a 2800 m. di altitudine.
Pensione completa che include il pranzo al sacco.

5° giorno - GHOREPANI – POON HILL – TADAPANI (TREK)
Al mattino presto, verso le 4.30/5.00, con una salita di circa 40 minuti si raggiunge Poon Hill a 3.210 m. di altitudine, punto panoramico privilegiato per assistere al sorgere del sole sulle vette himalayane tra cui Dhaulagiri, Annapurna e Macchapuchare e, in basso, la magnifica gola del fiume Kali Gandaki.
Rientro a Ghorepani per la prima colazione o poi ripresa del trekking di 6 ore circa. Attraverso boschi di rododendri e bellissima flora montana, ponti di legno e mulini ad acqua, inizia il percorso in discesa, a volte ripida, che segue il corso di un torrente e una serie di piccole cascate.
Sosta a Banthanti per il pranzo e poi proseguimento fino a Tadapani a 2.540 m. di altitudine, con sistemazione in Tea House.
Pensione completa

6° giorno: TADAPANI – GHANDRUK (TREK)
Con un facile percorso in discesa di circa tre ore si raggiunge Ghandruk, il secondo più grande villaggio Gurung del Nepal situato a 1.940 m. di altitudine con vista fantastica sull’Annapurna Sud e il Machhapuchhare.
Pensione completa.

7° giorno: GHANDRUK – NAYAPUL – POKHARA
In mattinata proseguimento del cammino per circa tre ore fino a Nayapul dove termina il trekking. Di qui, con un percorso in auto di circa un’ora, si raggiunge Pokhara.
Sistemazione in hotel e, nel pomeriggio, giro in barca sul lago Phewa e visita del tempio indù. La natura della valle – a 900 m. di altitudine – è il vero incanto di Pokhara immersa in una vegetazione subtropicale lussureggiante, con i laghi di una bellezza serena, le colline terrazzate coltivate a risaie, le cime dell’Himalaya e il monte Macchapuchhare (“coda di pesce”) con i suoi 6944 m., una montagna splendida, mistica, che è il simbolo stesso della vallata.
Prima colazione e pernottamento in hotel.

8° giorno: POKHARA / KATHMANDU
Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto e volo per Kathmandu.
Il pomeriggio è dedicato alla visita di un’altra antica e splendida città dall’aspetto medioevale: Bhaktapur dichiarata dall’Unesco patrimonio culturale dell’umanità. Qui il tempo sembra essersi arrestato fra i palazzi di mattoni rossi impreziositi da finestre in legno scolpito e portali dorati, nei laboratori dei vasai e dei tessitori e fra le piccole scure botteghe degli artigiani. Nella grande piazza Durbar si ammirano il Palazzo Reale e il Palazzo delle 55 finestre, la colonna con la statua del re Bupatindra Malla e, procedendo per le strade della città vecchia, si vedono la pagoda Nyatapole e poi la pittoresca piazza dei vasai.
Prima colazione e pernottamento in hotel.

9° giorno: KATHMANDU (partenza)
Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento all’aeroporto.

 

TARIFFE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Le quote sono espresse in Euro e si intendono per persona

 

2 persone

4 persone

Suppl. singola

 Fino a Dicembre 2017

1.400

1.330

su richiesta

Sistemazioni alberghiere:
Kathmandu, Soaltee Crowne Plaza (5*)
Pokhara, Fishtail Lodge (5*)
Mustang e Ghorepani Trek, Tea Lodge


Diritti di prenotazione: 
Adulti € 70 - Bambini € 30 
Gratis per chi effettua il secondo viaggio Carréblu nello stesso anno

Assicurazione annullamento viaggio: 
Tabella premi, per persona 

 

Quota di 
partecipazione al viaggio

Premio 
per assicurato

 

Fino

a

€ 1.000,00

€ 30,00

Da

€ 1.001,01

a

€ 2.000,00

€ 60,00

Da

€ 2.000,01

a

€ 3.000,00

€ 90,00

Da

€ 3.000,01

a

€ 4.000,00

€ 118,00

Da

€ 4.000,01

a

€ 5.000,00

€ 145,00

Da

€ 5.000,01

a

€ 6.500,00

€ 190,00

Da

€ 6.500,01

a

€ 8.000,00

€ 235,00

Da

€ 8.000,01

a

€ 10.000,00

€ 295,00

Da

€ 10.000,01

a

€ 12.500,00

€ 369,00

Da

€ 12.500,01

a

€ 15.000,00

€ 443,00

Da

€ 15.000,01

a

€ 20.000,00

€ 590,00

Il premio, non rimborsabile, deve essere aggiunto al costo degli altri servizi. 
Consulta i dettagli delle polizze assicurative Amitour e Amitravel.

LE QUOTE COMPRENDONO:
- Trasporto aereo Kathmandu/Pokhara/Jomson e ritorno in classe economy (franchigia bagaglio 15 kg)
 - La sistemazione in camera doppia negli alberghi indicati o di pari categoria a Kathmandu e Pokhara e in semplici lodge e Tea House in Mustang (alcuni con servizi in comune)
- Pernottamento e prima colazione a Kathmandu e Pokhara e pensione completa altrove
- I trasferimenti da e per gli aeroporti
 - Gli ingressi e i permessi dove richiesti
- Guida Sherpa locale di lingua inglese e portatori (uno ogni due persone, per massimo 30 kg.)
- Assicurazione bagaglio e assistenza alla persona Ami Assistance
- 
Tasse e percentuali di servizio

LE QUOTE NON COMPRENDONO:
- 
Il trasporto aereo dall’Italia
- Il visto d’ingresso in Nepal
- Le mance, gli extra e le spese a carattere personale
- Quanto non espressamente indicato ne “le quote comprendono”



Link Astoi