L'impero dei Khmer

Suggestione, magìa, misticismo, mistero, meraviglia: quattro termini per tentare di descrivere le emozioni ad Angkor! L’impressione è di lasciare improvvisamente il mondo contemporaneo per tornare indietro di mille anni, ad una civiltà che fiorì splendida e orgogliosa per poi svanire per secoli nell’oblìo. Monumenti grandiosi avvolti dall’abbraccio possessivo della giungla, colossali volti di pietra dall’enigmatico sorriso ci raccontano la loro storia, trasmettendo emozioni incancellabili.



IL VIAGGIO



I luoghi Patrimonio dell’Umanità che visiterete
- Il complesso dei monumenti di Angkor


Durata 5 giorni / 4 notti
Partenze garantite con guida parlante italiano, condivise con altri partecipanti:
ogni lunedì  – Mezza pensione

Viaggio individuale privato
Partenza giornaliera con guida parlante italiano – Pensione completa

SIEM REAP – KAMPONG THOM - PHNOM PENH 

1° giorno: SIEM REAP (ANGKOR)

Arrivo al mattino e sistemazione in hotel.
Inizio della visita del gigantesco sito archeologico di Angkor. Angkor Wat è, fra tutti i templi di Angkor, il più celebrato, capolavoro indiscusso dell’arte khmer. La sua struttura di tempio-montagna si sviluppa su tre livelli caratterizzati da gallerie, portici, torri e cortili, con bassorilievi stupendi ispirati a episodi della mitologia indù.
Il monastero buddista Ta Prohm del XII secolo ha creato il mito di Angkor. Qui alberi secolari insinuano le enormi radici all’interno delle gallerie, avvolgendo torri e costruzioni, così che è difficile distinguere fra le creazioni dell’uomo e della natura.

2° giorno: SIEM REAP (ANGKOR)
Continua l’esplorazione del complesso archeologico con altri spettacolari monumenti. Il Prasat Kravan del X secolo, elegante santuario dedicato al culto di Vishnu; il Mebon, complesso di templi e residenze su un isolotto artificiale al centro del bacino Baray; il santuario buddista Prah Khan e il monastero Banteay Kdei, la “cittadella delle celle”, il tempio Pre Rup, ed i suggestivi bacini sacri di Neak Pean o dei “serpenti intrecciati”.

3° giorno: SIEM REAP (ANGKOR)
In mattinata si visita il villaggio dei pescatori sul lago Tonle Sap, con decine e decine di case galleggianti e piattaforme ormeggiate dove vive la comunità di “nomadi del lago” che si spostano seguendo le stagioni della pesca ed i ritmi delle piene del lago. Il Tonle Sap è il lago più grande di tutto il Sud-est asiatico, un eccezionale fenomeno naturale che fornisce risorse ittiche e acqua per l'irrigazione a quasi metà della popolazione cambogiana.
Nel pomeriggio visita della cittadella fortificata di Angkor Thom, con porte monumentali e mura imponenti, che racchiude il Bayon, tempio reale con gli enormi e inquietanti volti in pietra rivolti ai quattro punti cardinali, la Terrazza degli Elefanti e la Terrazza del Re Lebbroso con bellissimi bassorilievi.

4° giorno: SIEM REAP – KAMPONG THOM - PHNOM PENH
Percorrendo l'antica "Via reale" si sosta al ponte-diga  Kompong Kdei,fatto costruire da Jayavarman VII nel XII secolo e si attraversa la pianura disseminata di villaggi dalle casette in bambù e foglie di palma.  Visita del sito archeologico di Sambor Prei Kuk, l’antica Isanapura capitale del  regno di Cen-la nel VII secolo, una vasta area archeologica immersa nella boscaglia e ancora poco frequentata.  
Pranzo in ristorante locale.
Lasciata Kompong Thom si attraversa l’esuberante campagna solcata dai fiumi immissari del Grande Lago e poi si raggiunge il santuario Kuk Nokor, tempio khmer del XI secolo in perfetto stato di conservazione.
Arrivo a Phnom Penh nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel.

5° giorno: PHNOM PENH

Mattinata dedicata alla visita di Phonm Penh, capitale della Cambogia, che comprende il Museo Nazionale con i capolavori della scultura khmer dal V al XIII secolo, e l’area del Palazzo Reale con la Sala del Trono e il contiguo complesso della Pagoda d’Argento.
Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto e partenza per la destinazione successiva.



TARIFFE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Le quote sono espresse in Euro e si intendono per persona

5 giorni / 4 notti

Tour condiviso

Tour privato
Base 
2 persone

Tour privato
Base 
3 - 5 persone

Suppl.
singola

Gennaio  – Ottobre 2018 

Combinazione CLASSIC

1.065

1.430

1.210

255

Combinazione SUPERIOR

-

1.695

1.475

340

Combinazione DELUXE

-

2.240

2.020

950


Sistemazioni alberghiere

Località              

Combinazione
Classic

Combinazione
Superior

Combinazione
Deluxe

Phnom Penh

Hotel Sunway

Intercontinental 

Raffles Le Royal

Siem Reap

Angkor Paradise

Le Meridien

Raffles Grand d’Angkor

 

Diritti di prenotazione: € 70 Adulti - € 30 Bambini 
Gratis per chi effettua il secondo viaggio Carréblu nello stesso anno

Assicurazione annullamento viaggio
Tabella premi, per persona:

 

Quota di partecipazione al viaggio

Premio
per assicurato

 

Fino

a

€ 1.000,00

€ 30,00

Da

€ 1.001,01

a

€ 2.000,00

€ 60,00

Da

€ 2.000,01

a

€ 3.000,00

€ 90,00

Da

€ 3.000,01

a

€ 4.000,00

€ 118,00

Da

€ 4.000,01

a

€ 5.000,00

€ 145,00

Da

€ 5.000,01

a

€ 6.500,00

€ 190,00

Da

€ 6.500,01

a

€ 8.000,00

€ 235,00

Da

€ 8.000,01

a

€ 10.000,00

€ 295,00

Da

€ 10.000,01

a

€ 12.500,00

€ 369,00

Da

€ 12.500,01

a

€ 15.000,00

€ 443,00

Da

€ 15.000,01

a

€ 20.000,00

€ 590,00

Il premio, non rimborsabile, deve essere aggiunto al costo degli altri servizi.
Consulta i dettagli delle polizze assicurative Amitour e Amitravel.
LE QUOTE COMPRENDONO:
- Sistemazione in camera doppia negli hotel della combinazione prescelta
- Prima colazione e pranzo per il tour condiviso e pensione completa per il tour privato
- Visite ed escursioni come da programma con guide locali di lingua italiana     
- Ingressi a monumenti e zone archeologiche
- Trasferimenti e assistenza in aeroporto in arrivo e partenza
- Assicurazione bagaglio e assistenza alla persona Ami Assistance
- Tasse e percentuali di servizio

LE QUOTE NON COMPRENDONO:

- Trasporto aereo dall’Italia
- Pasti non indicati in programma, bevande, mance, extra a carattere personale
- Visto d’ingresso in Cambogia
- Quanto non espressamente indicato ne “le quote comprendono”



Link Astoi