Civiltà del Mekong

Un itinerario avvincente sulle tracce di civiltà perdute che affondano radici in epoche remote, di etnìe minoritarie che conservano gelosamente le loro tradizioni e fra scenari naturali spettacolari, custodi di tesori d’arte inestimabili strettamente legati al culto e alla spiritualità.



IL VIAGGIO



I luoghi Patrimonio dell’Umanità che visiterete
- Luang Prabang, in Laos
- Il complesso monumentale di Angkor, in Cambogia

14 giorni /13 notti
Viaggio con guida in lingua italiana.
Partenza ogni mercoledì.

BANGKOK - CHIANG MAI CHIANG RAI - HUAY XAI – PAKBENG - PAK OU – LUANG PRABANG - VIENTIANE - PHNOM PENH - SIEM REAP

1° giorno: BANGKOK
Arrivo al mattino e trasferimento in hotel. 
Nel pomeriggio visita di alcuni dei templi più rappresentativi della città, tra cui il Wat Traimit con la statua del Buddha d’oro, il Wat Po con il colossale Buddha disteso e il Wat Benchamabopit in marmo bianco.
Pernottamento.

2° giorno: BANGKOK
Partenza al mattino presto con tour collettivo per il mercato galleggiante rurale di Damnoean Saduak, animato da barche stracariche di mercanzie, frutta e verdura, in un caleidoscopio di colori. Prima del rientro a Bangkok si visita il Phra Pathom Chedi, considerata la più grande pagoda dell’Asia.
Mezza pensione che include il pranzo in ristorante. 

3° giorno: BANGKOK  CHIANG MAI
Con un breve volo al mattino si raggiunge Chiang Mai, la “rosa del nord”, situata fra fertili vallate e foreste fiorite di orchidee selvatiche. Sistemazione in hotel.
A breve distanza dalla città si visita il tempio-monastero Doi Suthep situato in vetta ad un’altura. Rientro a Chiang Mai e visita del Wat Suandok le cui origini risalgono al 1373. Si raggiungono poi i villaggi di Bo Sang e San Kamphaeng, centri dell’artigianato locale, in particolare legno, sete, argento e carta di riso. Cena Kantoke, secondo la tradizione del Nord con spettacolo di danze e folklore.
Mezza pensione che include la cena con spettacolo di danze tradizionali. 

4° giorno: CHIANG MAI  CHIANG RAI
La giornata inizia con la visita al campo degli elefanti dove gli animali vengono addestrati al lavoro. È facoltativa una passeggiata a dorso di elefante nella foresta. Si visita in seguito il villaggio Padong a Mae Sa per conoscere la vita e il lavoro delle popolazioni di montagna. Si raggiunge poi un villaggio della minorità etnica Lahu. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio proseguimento per Chiang Rai e sistemazione in hotel.
Pensione completa che include il pranzo in ristorante e la cena in hotel. 

5° giorno: CHIANG RAI
Con partenza dal molo di Chiang Rai si risale in motolancia il fiume Mae Kok, scoprendo splendidi scenari naturali e villaggi di minoranze etniche Karen. Proseguimento verso il “Triangolo d’Oro” l’area sul fiume Mekong dove si incontrano Laos, Myanmar e Thailandia. Visita del pittoresco mercato di Mae Sai e della cittadina di Chiang Saen.
Pensione completa che include il pranzo e la cena in ristorante. 

6° giorno: CHIANG RAI – HUAY XAI – PAKBENG
Partenza al mattino presto da Chiang Rai per raggiungere il confine con il Laos a Huay Xai. Di qui, imbarco in battello per discendere il fiume Mekong con destinazione Pakbeng, in un paesaggio incantevole fra scene di vita fluviale, in completa armonia con la natura. Sistemazione in lodge a Pakbeng. 
Pensione completa.

7° giorno: PAKBENG – PAK OU – LUANG PRABANG
Al mattino presto vale la pena visitare il colorito mercato di Pakbeng frequentato dalle tribù di montagna.
Alle 08.30 riprende la navigazione lungo il Mekong, approdando in una strettoia del fiume fra alte pareti di roccia, da dove si sale alle sacre grotte di Pak Ou. Nel corso di secoli la fede popolare ha colmato queste grotte di innumerevoli statue e immagini di Buddha di ogni epoca, foggia e dimensione.
Proseguimento della navigazione e sosta in un villaggio dove ancora si pratica la tradizionale distillazione dell’alcool di riso.  
Arrivo a Luang Prabang al tramonto e sistemazione in hotel.
Pensione completa che include il pranzo a bordo del battello. 

8° giorno: LUANG PRABANG
Al mattino partenza per il parco naturale delle cascate Kuong Si, dove vive una delle più note etnìe di montagna, i fieri H’Mong, irriducibili guerrieri e un tempo coltivatori del papavero da oppio. La bellezza straordinaria della natura ed il fascino di antichi costumi di vita offrono ai visitatori una grande emozione.
Pranzo picnic presso le cascate.
Nel pomeriggio inizia la visita della cittadina di Luang Prabang, un insieme di charme francese e spiritualità buddista, con numerosi capolavori di architettura religiosa in una cornice naturale davvero incantevole.
Pensione completa che include il pranzo a picnic in corso di escursione. 

9° giorno: LUANG PRABANG – VIENTIANE
Svegliandosi prima dell’alba si può andare nella via centrale di Luang Prabang per assistere al Tagbat, la questua quotidiana dei monaci buddisti, che in una lunga fila ricevono dalla popolazionedevota il cibo della giornata, uno dei momenti più significativi della tradizione laotiana.
In mattinata visita del Museo Nazionale allestito nell’edificio del vecchio Palazzo Reale, con una ricca collezione di oggetti che hanno fatto parte del tesoro della famiglia reale.
Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto e volo per la capitale Vientiane, che si estende sulla riva sinistra del Mekong. Arrivo e sistemazione in hotel.
Mezza pensione che include la cena in hotel. 

10° giorno: VIENTIANE
Visita di Vientiane, che conserva il suo fascino di città coloniale con eleganti edifici, larghi viali alberati e un grande coloratissimo mercato. Gli edifici più rappresentativi sono il grandioso stupaThat Luang, il luogo più sacro di tutto il Laos, il Wat Si Saketche raccoglie più di duemila immagini del Buddha e il museo di arte religiosa.
Mezza pensione che include la cena in hotel. 

11° giorno: VIENTIANE – PHNOM PENH
In mattinata si lascia il Laos, raggiungendo in volo la capitale cambogiana Phnom Penh, situata fra i fiume Mekong e TonleSap. Trasferimento in hotel.
Nel pomeriggio visita del Museo Nazionale, del Palazzo reale con l’attigua Pagoda d’Argento, della sacra collina del Wat Phnom e della pagoda WatUnalom sede del “Gran Venerabile” , autorità religiosa buddista.
Mezza pensione che include la cena in hotel. 

12° giorno: PHNOM PENH  SIEM REAP
Trasferimento in aereo a Siem Reap. Arrivo e sistemazione in hotel. 
Nel pomeriggio visita del mercato locale e del centro di produzione artigianale Les Artisans d‘Angkor” dove viene offerta ai giovani locali formazione e introduzione al mondo del lavoro. Il direttore del programma Artisans d’Angkor ha dato inizio ad una nuova stagione artistica con training di pittura e altre attività del creativo artigianato locale.
Mezza pensione che include il pranzo in ristorante.

13° giorno: SIEM REAP (ANGKOR)
Si dedica l’intera giornata alla scoperta dell’area archeologica di Angkor, l’antica capitale khmer sede del regno che dominò su tutta l’Indocina tra il IX e il XIV secolo.
I momenti più intensi e coinvolgenti saranno la visita della cittadella di Angkor Thom con il suggestivo tempio Bayon, il monastero Ta Prohm avviluppato in un intrico di radici gigantesche e liane che si insinuano fra corti e gallerie, e poi Angkor Wat, il capolavoro, l’apice della cultura khmer: dopo Angkor Wat non resta che un lento declino. 
Pensione completa che include pranzo e cena in ristorante.Spettacolo di danze Apsara.

14° giorno: SIEM REAP 
Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per attività individuali o escursioni facoltative.
Nel tardo pomeriggio trasferimento all’aeroporto e partenza per l’Italia.


Sistemazioni alberghiere:

Località               

Cat. Prima/Superior

Bangkok

Royal Orchid Sheraton

Chiang Mai

Holiday Inn

Chiang Rai          

The Legend

Pakbeng

Sanctuary Pakbeng Lodge

LuangPrabang  

Villa Santi Resort

Vientiane

Mekong Rivedrside

Phnom Penh    

Sunway

Siem Reap

Prince d'Angkor  


TARIFFE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Le quote sono espresse in Euro e si intendono per persona

 

Base
2 persone

Base
3–5 persone

Supplemento
singola

Gennaio - Ottobre 2017

4.880

4.350

975

Da Novembre 2017 a Ottobre 2018

4.250

3.850

945


Diritti di prenotazione:  € 70 Adulti - € 30 Bambini
Gratis per chi effettua il secondo viaggio Carréblu nello stesso anno

Assicurazione annullamento viaggio:
Tabella premi, per persona 

 

Quota di
partecipazione al viaggio

Premio
per assicurato

 

Fino

a

€ 1.000,00

€ 30,00

Da

€ 1.001,01

a

€ 2.000,00

€ 60,00

Da

€ 2.000,01

a

€ 3.000,00

€ 90,00

Da

€ 3.000,01

a

€ 4.000,00

€ 118,00

Da

€ 4.000,01

a

€ 5.000,00

€ 145,00

Da

€ 5.000,01

a

€ 6.500,00

€ 190,00

Da

€ 6.500,01

a

€ 8.000,00

€ 235,00

Da

€ 8.000,01

a

€ 10.000,00

€ 295,00

Da

€ 10.000,01

a

€ 12.500,00

€ 369,00

Da

€ 12.500,01

a

€ 15.000,00

€ 443,00

Da

€ 15.000,01

a

€ 20.000,00

€ 590,00

Il premio, non rimborsabile, deve essere aggiunto al costo degli altri servizi.
Consulta i dettagli delle polizze assicurative Amitour e Amitravel.


LE QUOTE COMPRENDONO:
- Voli domestici e inter-regionali in Thailandia, Laos e Cambogia (classe economy, tariffe soggette a variazioni)
- Sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o di pari categoria
- Pasti come indicati in programma
- Visite ed escursioni come da programma con guide locali di lingua italiana
- Ingressi a monumenti e zone archeologiche
- Trasferimenti e assistenza in aeroporto in arrivo e partenza
- Assicurazione bagaglio e assistenza alla persona Ami Assistance
- Tasse e percentuali di servizio

LE QUOTE NON COMPRENDONO:
- Trasporto aereo dall’Italia
- Pasti non indicati in programma, bevande, mance, extra a carattere personale
- Visto d’ingresso in Laos e Cambogia
- Quanto non espressamente indicato ne “le quote comprendono"



Link Astoi