L'antico Arakan e le tribù del Nord

Un itinerario fuori dai circuiti turistici alla scoperta del leggendario Arakan (oggi stato di Rakhine), una terra in cui le razze ariana e mongola e le religioni brahmanica e buddista si incontrano e si fondono. Un'estensione da Yangon inconsueta, per ci desidera scoprire paesaggi rurali, petnie dimenticate, siti archeologici pressoché sconosciuti. 

IL VIAGGIO

5 giorni / 4 notti
Tour privato: partenze giornaliere da Yangon

YANGON – MRAUK-U – LE TRIBÙ CHIN – SITTWE – YANGON

1° giorno: YANGON / SITTWE – MRAUK-U
Trasferimento all’aeroporto e volo per Sittwe, la capitale dello stato del Rakhine (l’antico Arakan).
La cittadina si trova nel delta costituito da tre fiumi in una zona fertile coltivata a risaie. All’ arrivo trasferimento al molo di Sittwe e imbarco su un battello fluviale per risalire la foce del Kaladan per circa 80 km. Il viaggio richiede da 5 a 6 ore, a seconda del livello e della corrente del fiume, attraverso un paesaggio di giungla e gole rocciose per approdare alla città di Mrauk-U, capitale medioevale dell’Arakan.
Splendido tramonto sul fiume.
Arrivo a Mrauk-u e sistemazione in hotel.
Cena in ristorante e pernottamento.

2° giorno: MRAUK-U
In mattinata visita dell’importante zona archeologica di Mrauk-u, città fondata nel 1.430 e rimasta capitale per 350 anni, fortificata da bastioni lunghi 30 km e con un’intricata rete di fossati e canali interni.
Visita ai monumenti più importanti dell’era dorata del regno: il tempio di Shitetaung, considerato il più spettacolare, Htut Kant Thin colossale pagoda a struttura ottagonale con sculture in pietra che contiene un dente di Buddha, le pagode Ratanabon e Htukkant Thein, il tempio Lemyathna.
Nel pomeriggio escursione ad un villaggio di etnia Thet (Shakama) e poi proseguimento delle visite della zona archeologica, con il tempio dei 90.000 Buddha. La visita si conclude al tramonto dalla collina di Haretaung dove sorgeva il palazzo reale.
Pensione completa.

3° giorno: MRAUK-U (LE TRIBÙ CHIN)
Intera giornata di escursione via fiume e strada alla scoperta delle tribù Chin nell’entroterra. Si incontreranno le popolazioni Chin, etnia Tibeto-birmana attualmente divise in 40 sottogruppi distinti tra loro dagli straordinari tatuaggi sul viso e dai loro costumi e ornamenti tipici.
Rientro in serata in hotel.
Pensione completa.

4° giorno: MRAUK-U – SITTWE / YANGON
Rientro a Sittwe navigando il fiume.
Da Sittwe volo per Yangon. Arrivo e sistemazione in hotel.
Prima colazione e pernottamento.

5° giorno: YANGON
Prima colazione in hotel. 

Sistemazioni alberghiere (categoria Superior):
Sittwe,
Royal Sittwe Resort
Mrauk-u, Shwe Thazin / Nawarat
Yangon, Sedona




TARIFFE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Le quote sono espresse in Euro e si intendono per persona

 

Viaggio privato
Min. 2 persone

Supplemento
singola

 Maggio - Settembre '17

1.295

170

Le quote comprendono:
- Il volo domestico Yangon-Sittwe-Yangon
- La sistemazione in camera doppia in hotel  
- La pensione completa (pasti in hotel e in ristoranti locali)
- Il trasporto (trasferimenti e visite ) in veicolo riservato con guida parlante italiano per il tour collettivo; lingua inglese per il tour privato
- Trasferimento in battello fluviale da Sittwe a Mrauk-u e ritorno
- Ingressi a monumenti e zone archeologiche

Le quote non comprendono:
- Trasporto aereo dall’Italia
- Bevande, mance, extra a carattere personale
- Visto d’ingresso in Birmania
- Tasse aeroportuali per i voli internazionali (ca. USD 10)



Link Astoi