Da Kathmandu all'altopiano di Lhasa

“Il paese dove uomini e dèi si incontrano” non è soltanto una definizione poetica perchéin Nepal il soprannaturale fa parte della vita quotidiana. Ogni cortile nasconde un piccolo tempio, le immagini e i simboli delle divinità si incontrano ovunque.
Ed è ancora l’atmosfera di spiritualità a caratterizzare Lhasa, un universo sospeso sul tetto del mondo. Sarà la presenza delle montagne, ognuna delle qualirappresenta una divinità, che permea tutto di magìa.



IL VIAGGIO



I luoghi Patrimonio dell’Umanità che visiterete
La Valle di Kathmandu, in Nepal
Il Palazzo del Potala a Lhasa, Tibet


8 giorni / 7 notti
Partenze individuali giornaliere

1° giorno: KATHMANDU
Arrivo a Kathmandu nel primo pomeriggio. Rilascio del visto a ingresso multiplo, trasferimento nell’hotel prescelto e sistemazione.
Pernottamento.

2° giorno: KATHMANDU
Intera giornata di visita con guida, che comprende il santuario Swayambhunath, costruito oltre 2500 anni fa ed importante centro buddista che rappresenta la via per l’ascesa al Nirvana.Proseguimento con la visita di DurbarSquare con il grande Tempio Taleju che domina tutta la città, il vero cuore della Kathmandu antica, un insieme disordinato di templi e santuari con tetti scolpiti, portali e finestre. Attraversato il fiume Bagmati si raggiunge Patan, città della cultura e delle belle arti fondata nel 299, cherappresenta un vero e proprio museo all'aperto con i suoi palazzi, pagode, monasteri e santuari.
Prima colazione e pernottamento.

3° giorno: KATHMANDU / LHASA
Al mattino trasferimento all’aeroporto e partenza con volo trans-himalayano Air China. Il sorvolo della catena himalayana, con le vedute straordinarie sulle montagne più alte della terra, tra cui il monte Everest, è il primo degli spettacoli meravigliosi che ci attendono in questo viaggio.
Arrivo a Gonggar, in Tibet dopo un’ora e mezzo di volo circa.
Trasferimento a Lhasa (90 km.) e sistemazione nell’hotel prescelto.
Pomeriggio libero di riposo per acclimatarsi all’altitudine.
Prima colazione e pernottamento.

4° giorno: LHASA
Giornata dedicata alla visita dei due luoghi più emblematici della città di Lhasa: il grandioso palazzo-fortezza Potala, ex residenza dei Dalai Lama, che domina l’intera città e che si sviluppa su tredici livelli, sormontato da un tetto d’oro e il venerato santuario Jokhang. Il tempio del VII secolo è luogo sacro per eccellenza ed i pellegrini lo raggiungono anche da molto lontano strusciando sulle mani e sulle ginocchia.
Intorno al santuario Jokhang si sviluppa il pittoresco e affollatissimo quartiere commerciale Barkhor.
Prima colazione e pernottamento.

5° giorno: LHASA
Un’altra giornata dedicata alla visita di monasteri e palazzi nei dintorni di Lhasa. Visita del monastero di Drepung, che sovrasta la valle di Lhasa, un tempo importante università monastica e del monastero di Sera dove ogni pomeriggio si può assistere al dibattito fra i monaci su argomenti dottrinali.
Prima colazione e pernottamento.

6° giorno: LHASA
Visita del palazzo Norbulingka che fu residenza estiva del Dalai Lama, circondato da vasti e curati giardini.
In seguito visita del Centro di medicina tradizionale tibetana (subordinata ai giorni di apertura), oppure visita del monastero femminile di Tsamkhung.
Prima colazione e pernottamento.

7° giorno: LHASA / KATHMANDU
Trasferimento al mattino presto all’aeroporto di Gonggar. Partenza con volo Air China per Kathmandu.
All’arrivo, trasferimento e sistemazione nell’hotel prescelto.
In seguito visita della città medioevale di Bhaktapur, che letteralmente significa “città dei devoti” e che conserva l'atmosfera di un immenso villaggio di contadini e artigiani. I monumenti principali sono raccolti attorno alla DurbarSquare: la porta del Leone, la statua del Re Malla, la galleria dei dipinti antichi, la porta d’oro ed il tempio di Batsala Devi.
Lasciata Bhaktapur, si visitano altre due importanti località della valle di Kathmandu: l’imponente stupa di Bodhnath- un luogo di grandissima suggestione - ed il tempio induista di Pashupatinath sulla riva del fiume Bagmati, dove bruciano le pire di cremazione.
Prima colazione e pernottamento.

8° giorno: KATHMANDU (partenza)
Prima colazione in hotel e trasferimento all’aeroporto.

 

TARIFFE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE: SU RICHIESTA