Il circuito del grande lago

Un viaggio affascinante alla scoperta della Cambogia, un paese fino a pochi decenni fa inaccessibile agli stranieri. Ora il suo splendore è a portata di mano. Non vi resta che partire. Sarà un viaggio indimenticabile.



IL VIAGGIO



I luoghi Patrimonio dell’Umanità che visiterete
- Il complesso monumentale di Angkor

Durata 7 giorni / 6 notti

Partenze di gruppo con guida in lingua italiana, minimo 2 partecipanti:
Anno 2019
21 Ottobre
18 Novembre
9 Dicembre


Anno 2020
13 Gennaio
17 Febbraio
16 Marzo
4 e 18 Maggio
15 Giugno
20 Luglio
21 Settembre
5 Ottobre
 

Partenze individuali giornaliere

PHNOM PENH – BATTAMBANG – SIEM REAP – PHNOM PENH

1° giorno: PHNOM PENH
Arrivo a Phnom Penh. Disbrigo delle formalità doganali.
Incontro nell’area arrivi con la guida parlante italiano e trasferimento in hotel.
Nel pomeriggio visita del Tuol Sleng, meglio noto come “museo del genocidio” e a seguire il Russian Market(Psah Toul Tom Poung) situato nella parte meridionale della città, così chiamato negli anni '80, quando la maggior parte dei turisti in Cambogia era russa e che ha ricoperto un ruolo a suo modo importante nella rinascita di Phnom Penh. Il mercato è un labirinto di bancarelle dove si trova di tutto, dall’artigianato al cibo, dall’abbigliamento agli oggetti d’arte.
Pranzo in ristorante locale e pernottamento.
 
3° giorno: PHNOM PENH – BATTAMBANG
Partenza al mattino presto per la provincia di Kampong Chhnang nella regione più fertile della Cambogia, all’imboccatura del Grande Lago e irrigata dalle regolari piene del Tonle Sap che favoriscono l’agricoltura. Si attraversa il più classico dei paesaggi cambogiani con immense distese di risaie punteggiate da una miriade di casette in legno e bambù e centinaia di sgargianti pagode.
 Prima sosta a Koh Chen per visitare il villaggio e le botteghe degli artigiani specializzati nella lavorazione dell’argento. Successivo spostamento a Kompong Loung per prendere la barca con la quale si effettua un giro sul lago Tonle Sap e il suo villaggio galleggiante.
Proseguimento per Battambang e sistemazione in hotel. 
Nel pomeriggio visita di Wat Ek Phnom, un tempio del XI secolo circondato da stagni adorni di ninfee, e poi la Wat Ek Phnom Pagoda con all’interno una delle più complete collezioni di dipinti buddhisti di tutto il paese. Nel tardo pomeriggio si intraprende un vero e proprio viaggio culinario con il "Battambang Foodie Tour ", un percorso gastronomico che si svolge nel vecchio quartiere coloniale lungo le rive del fiume Sangker, dove le bancarelle offrono tutte le specialità locali del cibo di strada.
Pranzo in ristorante locale, snack durante il Foodie Tour e pernottamento.

3° giorno: BATTAMBANG – SIEM REAP
Prima colazione in hotel e partenza per Siem Reap con pranzo in ristorante in corso di viaggio e arrivo nel pomeriggio.
Trasferimento e sistemazione in hotel.

NOTA BENE:
Nel periodo da Agosto a Gennaio, quando il livello delle acque del Tonle Sap è alto si può raggiungere Siem Reap in battello privato in circa 6/7 ore di lenta navigazione lungo un paesaggio magnifico che attraversa prima il fiume Sangker per raggiungere poi il lago Tonle Sap e infine Siem Reap.
Il pranzo sarà servito a bordo ed è prevista una sosta presso un villaggio galleggiante e alla Black Wood Pagoda (Wat Chhoeu Kmao), situata sulla riva del fiume.

4° giorno: SIEM REAP (ANGKOR)
Intera giornata dedicata alla visita dei templi di Angkor: la più estesa area archeologica del mondo dove gli archeologi classificarono 276 monumenti di primaria importanza .
In mattinata visita del tempio di Prea Khan, detto anche tempio della Sacra Spada, che aveva le funzioni di centro religioso, culturale e anche di residenza reale. Si prosegue con il Neak Pean, l’unico a struttura circolare, e poi uno dei templi più suggestivi e romantici, il Ta Phrom, totalmente immerso nella giungla e volutamente lasciato nelle condizioni in cui fu ritrovato dagli archeologi francesi intorno al 1860, parzialmente coperto dalla vegetazione, con le radici degli alberi secolari che avvolgono magicamente le sculture ed i blocchi di pietra delle gallerie, siglando un connubio tra la storia e la forza prorompente della natura stessa.
Nel pomeriggio visita di Angkor Wat, il capolavoro di tutta l’arte Khmer, il tempio più celebre ed imponente, considerato una delle meraviglie del mondo.
Si tratta di una struttura che abbaglia nella sua spettacolarità, esempio di straordinaria sapienza architettonica, decorato con sculture e bassorilievi estremamente raffinati, attraverso i quali vengono descritte in maniera magistrale le principali scene dei poemi epici indiani.
Prima colazione, pranzo in ristorante locale e pernottamento.

5° giorno: SIEM REAP (ANGKOR)
Mattinata dedicata alla visita dei templi posti fuori dall'ordinario circuito. Banteay Samre è uno stupendo santuario de lXII secolo che è stato oggetto di uno dei più riusciti e accurati restauri. Più a Nord si trova Banteay Srei, la “Cittadella delle Donne”; incorniciata da una stupenda vegetazione è un miracolo di eleganza e armonia con stupendi bassorilievi che rappresentano una delle vette dell'arte figurativa khmer. Pranzo in ristorante locale.
Nel pomeriggio la visita prosegue con la città fortificata di Angkor Thom, passando attraverso la Porta Sud, e proseguendo verso lo spettacolare tempio del Bayon . Si tratta di un capolavoro dalla sorprendente struttura formata da 54 torri e che presenta splendidi bassorilievi rappresentanti la vita quotidiana e nei quali sono stati contate più di diecimila figure scolpite nella pietra. Quindi si passa dinnanzi all’imponente Baphuon e si prosegue per il tempio a forma di piramide legato alla leggenda del re ed il serpente, il Pimeanakas, poi la zona dove era situato il palazzo reale e si termina con le splendide Terrazze degli Elefanti e del Re Lebbroso.
Pranzo in ristorante locale, pernottamento.

6° giorno: SIEM REAP – KAMPONG THOM – PHNOM PENH
Dopo la prima colazione partenza per la provincia di Kampong Thom, percorrendo quella che un tempo era la “via reale”. Visita di un importante sito archeologico anche se meno conosciuto: Sambor Prei Kuk, l’antica città di Isanapura. I tre complessi monasteriali con le torri-santuario in muratura precorrono temi e stili dell’architettura religiosa di Ankgor.
Nel pomeriggio partenza per Phnom Penh e sistemazione in hotel.
Pranzo in ristorante locale e pernottamento.

7° giorno: PHNOM PENH (partenza)

Prima colazione in hotel.
Visita del Museo Nazionale con la collezione di capolavori della scultura khmer dal V al XIII secolo, l’area del Palazzo Reale con la Sala del Trono ed il contiguo complesso monasteriale della Pagoda d’Argento. Sulle pareti del chiostro si ammira un affresco lungo 600 metri, del primo Novecento, che raffigura l’epopea del Ramaker, versione khmer del poema epico indiano Ramayana.
In tempo utile trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro.


Sistemazioni alberghiere (Superior):
Phnom Penh, 
Sunway
Battambang, Battambang Resort
Siem Reap, Lotus Blanc





TARIFFE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Le quote sono espresse in Euro e si intendono per persona

Stagionalità

Viaggio 
di gruppo 

Viaggio privato
Base 
2 persone

Viaggio privato
Base 
3 – 5 persone

Supplemento

singola

Novembre ‘19 – Ottobre ‘20

980

1.260

1.050

235


SUPPLEMENTI
- Alta stagione dal 26 dicembre al 6 gennaio e dal 20 al 29 gennaio:
  Sistemazione Hotel Lotus Blanc Siem Reap: Euro 140, intero soggiorno
- Trasferimento in battello da Battambang a Siem Reap Euro 120 per persona (periodo agosto – gennaio)

Diritti di prenotazione: € 70 Adulti - € 30 Bambini
Gratis per chi effettua il secondo viaggio Carréblu nello stesso anno

Assicurazione annullamento viaggio NOBIS FILO DIRETTO
Consulta la Tabella Premiclicca qui
 

LE QUOTE COMPRENDONO:
-
Sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o di pari categoria
- Pasti come indicati in programma
- Trasferimenti e assistenza da/per aeroporto di Phnom Penh
- Trasporto in minivan con aria condizionata
- Le visite menzionate in programma con guida in lingua italiana
- Ingressi a monumenti e zone archeologiche
- Tasse e percentuali di servizio

LE QUOTE NON COMPRENDONO:
-
Trasporto aereo dall’Italia
- Il visto d'ingresso in Cambogia 
- Le bevande, gli extra, le mance e le spese a carattere personale
- Tutto quanto non espressamente indicato al paragrafo “la quota comprende



Link Astoi