Il Triangolo d'Oro

Un’eccellente proposta per non mancare nessuno dei luoghi più celebri e blasonati dell’India classica, con la comodità di partenze garantite e la sicurezza di una guida locale parlante italiano durante il viaggio. Al viaggio base si potranno aggiungere a piacere estensioni verso il Nepal oppure approfondire la conoscenza del Rajasthan e dello Shekhavati.



IL VIAGGIO



I luoghi Patrimonio dell’Umanità che visiterete
 
Il Qutub Minar e i suoi monumenti a Delhi
La Tomba di Humayun a Delhi
Il Forte Rosso a Delhi
Jantar Mantar di Jaipur
Fatehpur Sikri
Il Taj Mahal

6 giorni / 5 notti
Partenze individuali giornaliere

DELHI - JAIPUR - AGRA

1° giorno: DELHI
Arrivo in mattinata. Accoglienza in aeroporto e trasferimento in hotel.
Delhi è la sede del governo della più grande democrazia liberale al mondo e copre un'area metropolitana che è la seconda più grande dell'India. La città è divisa storicamente ed urbanisticamente in due parti assai diverse fra loro: la città vecchia edificata dai Moghul, con viuzze molto trafficate ed edifici aggrappati gli uni agli altri ed i quartieri moderni, progettati da Sir Edwin Lutyens all'inizio del XX secolo.
Nel pomeriggio la visita della città inizia con la parte vecchia: la moschea Jama Masjid, una delle più grandi del paese, il Forte Rosso (visita esterna) e passeggiata a piedi nella città vecchia; visita del Raj Ghat, luogo della cremazione del Mahatma Gandhi.
Nella parte nuova di Delhi si ammirano l’India Gate, i palazzi del Parlamento e del Presidente in perfetto stile britannico. Al termine si visitano altri due monumenti molto importanti per la storia antica e le radici di Delhi: il Qutub Minar la cui costruzione iniziò nel 1199 e l’imponente tomba di Humayun, costruita nel 1565 per ospitare le spoglie del secondo imperatore moghul.
Prima colazione e pernottamento.

2° giorno: DELHI - JAIPUR (265 km)
In mattinata partenza per Jaipur, circondata da aspre colline coronate da formidabili fortezze, testimoni del passato fastoso dei leggendari Rajput. Una città affascinante a cui gli sgargianti abiti tradizionali delle donne e i turbanti degli uomini aggiungono altre note di colore.
Sistemazione in hotel e fine pomeriggio libero.

3° giorno: JAIPUR
In mattinata visita di Amber, la stupenda fortezza del XVI secolo che domina tutto il paesaggio.
In jeep o a dorso di elefante si percorre la lunga rampa che conduce alla cittadella con i suoi fiabeschi palazzi in cui si fondono le tradizioni e gli elementi architettonici indù e musulmani: la sala delle udienze private, la sala della vittoria e la celebre Sheesh Mahal, la sala degli specchi.
Di ritorno a Jaipur sosta all’Hawa Mahal, il palazzo dei venti, una facciata in arenaria rosa a cinque piani traforata da ben 953 balconi scolpiti, nicchie e finestre.
L’edificio fungeva da tribuna d’onore per le signore della corte che potevano assistere – non viste - alle parate e alle manifestazioni che si svolgevano nella strada.
Il pomeriggio è dedicato alla visita di Jaipur, la fastosa capitale del Rajasthan conosciuta come “la città rosa” dal colore predominante dei suoi edifici. I suoi monumenti più famosi sono all’interno delle mura, come il palazzo del maharaja o City Palace, il Jantar Mantar, monumentale osservatorio astronomico che, con le sue enormi sagome geometriche, crea una scenografia quasi surreale.
Prima colazione e pernottamento.

4° giorno: JAIPUR - AGRA (238 Km)
Partenza per Agra. A circa 40 km. prima dell’arrivo ad Agra sosta per la visita della suggestiva città deserta di Fatehpur Sikri, la “città della vittoria”, costruita dal grande imperatore Akbar come sua capitale nel XVI secolo, con i bei palazzi in arenaria rossa, le sale delle udienze, i padiglioni per gli svaghi e le danze, lo “zenana” o quartiere delle donne. La città dovette essere abbandonata per mancanza di risorse idriche, ma tutto si è perfettamente conservato, come se i suoi abitanti si fossero dissolti nell’aria.
Sistemazione in hotel ad Agra e, nel pomeriggio, visita della città.
Agra fu capitale del potente impero Moghul, famoso anche per lo sfarzo della corte imperiale e per lo splendore delle loro città.
Prima colazione e pernottamento.

5° giorno: AGRA - DELHI (203 Km)
Al mattino presto si visita il Taj Mahal. L’imperatore moghul Shah Jahan iniziò l’opera di costruzione nel 1631, in memoria della moglie Mumtaz Mahal, che morì prematuramente dopo la nascita del loro quattordicesimo figlio. Il “monumento all’amore” in marmo bianco dalle proporzioni perfette, ha pareti intarsiate di pietre semi-preziose che riproducono fiori e piante stilizzati secondo lo stile moghul e contiene i cenotafi dell’imperatore e della moglie. La costruzione richiese ben 22 anni di lavoro per il suo completamento, dal 1653, e l’impiego di 20.000 persone. Sia che lo si guardi nella luce rosata dell’alba, o riflesso delle fontane del bellissimo giardino, il Taj Mahal è sempre uno spettacolo che incanta.
In seguito visita del Forte Rosso residenza degli imperatori moghul, una città nella città sulla riva orientale del fiume Yamuna. La cittadella fortificata, dai tratti architettonici molto raffinati, fu edificata dall’imperatore Akbar negli anni 1565-1573 e poi arricchita di splendidi edifici in marmo da Shah Jahan.
Nel pomeriggio partenza per Delhi e sistemazione in hotel con servizio di pernottamento e prima colazione.
Prima colazione e pernottamento.

6° giorno: DELHI
Trasferimento all’aeroporto o proseguimento per la destinazione successiva del viaggio.



ESTENSIONE: LA VALLE DI KATHMANDU

LA VALLE DI KATHMANDU
Da Delhi
4 giorni/3 notti

Dal 1° al 5° giorno:
Come da programma base “Il Triangolo d’oro”

6° giorno: DELHI - KATHMANDU
In tarda mattinata trasferimento all’aeroporto e volo per Kathmandu.
All’arrivo, accoglienza e trasferimento in hotel.
Fine giornata a disposizione.
Prima colazione e pernottamento.

7° giorno: KATHMANDU
Intera giornata di visita, che comprende lo stupa di Swayambhunath, importante luogo di pellegrinaggio per induisti e buddisti. Sui quattro lati alla base della sua guglia durata sono dipinti gli occhi onniveggenti di Buddha, a protezione dei quattro angoli della terra. Si visita poi la città vecchia di Kathmandu con la bellissima piazza Durbar e l’antico palazzo reale, la casa-tempio della “dea vivente”, il bazar con le sue stradine tortuose.
Attraversato il fiume Bagmati si raggiunge la città di Patan, capitale culturale del Nepal e vero museo all’aperto, con una incredibile concentrazione di templi, palazzi, pagode tra cui il tempio di Krishna e il tempio d’oro. Visita della città con i suoi monumenti dall’architettura originalissima e fiabesca e del centro artigianale dei rifugiati tibetani.
Prima colazione e pernottamento.

8° giorno: KATHMANDU
In mattinata si visita il tempio induista di Pashupatinath, sulla riva del fiume Bagmati. Il tempio - dai bellissimi portali d’argento - è molto frequentato e nel suo comprensorio, interdetto ai non induisti, bruciano le pire delle cremazioni. In seguito si raggiunge Bodhnath, con il suo stupa colossale alto circa 40 metri e formato da un enorme emisfero poggiato su tre terrazze concentriche a pianta ottagonale e sormontato da una guglia dorata su cui sono dipinti gli occhi di Buddha.
Nel pomeriggio prosegue l’esplorazione della valle di Kathmandu con un’altra antica e splendida città medioevale: Bhaktapur dichiarata dall’Unesco patrimonio culturale dell’umanità. Nella grande piazza Durbar si ammirano il Palazzo Reale e il Palazzo delle 55 finestre, la colonna con la statua del re Bupatindra Malla, la pagoda Nyatapole e poi la pittoresca piazza dei vasai.
Prima colazione e pernottamento.

9° giorno: KATHMANDU
Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto e volo di rientro in Italia.





TARIFFE

IL TRIANGOLO D'ORO
Partenze
da Delhi: individuali, giornaliere

QUOTE DI PARTECIPAZIONE 
Le quote sono espresse in Euro e si intendono per persona

 

Combinazione Classic

Combinazione Superior

 

2 persone

4 persone

Suppl.singola

2 persone

4 persone

Suppl.singola

Maggio-Settembre 2017

440

380

195

530

470

315

Ottobre ’17 – Marzo ‘18

495

435

280

635

575

340

SUPPLEMENTI
Pasti:
mezza pensione € 105; pensione completa € 195
Guida-accompagnatore in lingua italiana (costo complessivo, per gruppo) € 330

Sistemazioni alberghiere 

 

Combinazione CLASSIC

Combinazione SUPERIOR

Jaipur

Trident

Jaypee Palace

Agra

Trident

Hilton


Estensione al viaggio
LA VALLE DI KATHMANDU

Da Delhi
4 giorni/3 notti

QUOTE DI PARTECIPAZIONE 
Le quote sono espresse in Euro e si intendono per persona

 

Combinazione CLASSIC
Hotel Himalaya

Combinazione SUPERIOR
Hotel Hyatt

In doppia

Suppl. singola

In doppia

Suppl. singola

Maggio – Settembre 2017

430

150

505

230

Ottobre 2017 – Aprile 2018

480

175

560

265


LE QUOTE COMPRENDONO:

- Sistemazione in camera doppia negli hotel indicati con servizio di pernottamento e prima colazione
- Trasporto in veicoli con aria condizionata
- Visite ed escursioni come da programma inclusi gli ingressi a monumenti e zone archeologiche
- Guida-accompagnatore locale parlante italiano(dove disponibile) o inglese per le estensioni
- Assistenza in aeroporto in arrivo e partenza
- Assicurazione bagaglio e assistenza alla persona Ami Assistance
- Tasse e percentuali di servizio

LE QUOTE NON COMPRENDONO:
- Trasporto aereo da/per l’Italia
- Pasti principali, bevande, mance, extra e quanto non espressamente indicato ne “le quote
  comprendono”



Link Astoi