Stampa

St. Barth: iguane e tartarughe

   St. Barth, il sentiero delle iguana e il regno delle tartarughe nell’isola delle Antille francesi più glamour e chic. Sembra l’incipit di una favola,

“il sentiero delle delle iguana e il regno delle tartarughe” ma è ciò che si vive davvero a St. Barth, l’isola delle Antille francesi più chic e glamour, destinazione top per crociere in barca a vela e per chi cerca un’oasi di relax perfetto e mare cristallino protetto da una fantastica barriera corallina.
Uno snorkeling leggero basta per avvistare nei bassi e trasparenti fondali le tartarughe marine, fantastiche creature della laguna, in acqua veloci e sfuggenti. Lungo i sentieri dell’isola della Réserve Naturelle de St. Barthélémy, invece, si potrà fare un “safari fotografico” a caccia delle iguane autoctone, della specie Iguana delicatissima, minacciata dalle più grandi iguane importate illegalmente sull’isola.
La Riserva è gestita dall’Associazione no profit Grenat, che tutela l’ambiente terrestre e del Parco Marino, che comprende i fondali di larga parte dell’isola e gli atolli circostanti: Les Balines, Roche Le Boeuf, Frégate, Tortue, La Poule e Les Poussins.

Scopri i nostri soggiorno a St. Barth: clicca qui